Villa Edvige Garagnani, Via Masini 11 a Zola Predosa

Tel. + 39 366 8982707 - info@visitcollibolognesi.it

Lunedì-Mercoledì-Giovedì e Venerdì 9.00-13.00 e 14.00-18.00 / Sabato 9.00-13

Itinerari a piedi

Il territorio dei Colli Bolognesi è ideale per camminare fra natura e storia.

Vi proponiamo alcuni spunti e idee per percorsi a piedi all'insegna del gusto, della cultura e delle antiche tradizioni.

La Piccola Cassia, recentemente riscoperta e resa percorribile, copre un tratto dell’Appennino che già i Romani seguivano.
Nell’Alto medioevo diventò una strada longobarda quindi uno dei tanti itinerari che portavano a Roma congiungendosi con la via Francigena.
Nell'attraversare i Colli Bolognesi l'itinerario si presenta ricco di tante testimonianze storico-religiose (Rocca di Bazzano, Abbazia di Monteveglio, Castello di Serravalle e S. Apollinare, Badia, Bombiana, e tanti altri centri e borghi storici) e caratterizzato da un paesaggio rurale e naturale molto interessante.

Percorrendolo si potranno inoltre assaporare le eccellenze del territorio: siamo infatti nelle terre del Parmigiano Reggiano, dei salumi tipici modenesi e bolognesi, del pignoletto e di tante specialità montanare (vedi anche pagina Prodotti tipici).

Per maggiori informazioni sul percorso vi consigliamo di visitare il sito ufficiale della Piccola Cassia :  www.piccolacassia.it

I Brentatori erano coloro che avevano il compito di effettuare il trasporto di prodotti agricoli, ed in particolare vino e mosto, dai terreni del contado sino alla città di Bologna caricandoseli sulla schiena nella brenta (una sorta di grossa gerla).

E' possibile ripercorrerne i passi in questo storico itinerario attraverso le colline, scoprendo la locale tradizione della viticoltura nelle numerose cantine di Valsamoggia, Monte San Pietro e Zola Predosa, in cui degustare i vini DOC dei Colli Bolognesi (vedi pagina Prodotti tipici).

Per maggiori informazioni sul percorso vedi la pagina dedicata.

L'Alta Valle del Lavino

L'Alta Valle del Lavino è un percorso ad anello che parte e torna a Calderino e racchiude borghi storici, particolarità naturalistiche e scorci panoramici mozzafiato sul territorio di Monte San PietroCon questo itinerario potrete scoprire alcune eccellenze dei Colli Bolognesi.

Per maggiori informazioni, potete contattare il nostro ufficio IAT.

La Via degli Dei è un percorso storico che collega Bologna e Firenze lungo l'Appennino, attraversando i Colli Bolognesi nel territorio di Casalecchio di Reno.

Per maggiori informazioni, vedi la pagina dedicata

CHIUSA.jpg

Un lungo percorso ad anello ispirato alla più importante via d'acqua dell'Emilia Romagna. Fra ponti e scoperte storiche e architettoniche. Un percorso turistico affascinante della durata di circa tre ore per una lunghezza di 9 km.

Per maggiori informazioni, vedere la pagina dedicata

tessuti macchine.jpg

Un percorso che collega Bologna e Prato, due città dalla grande storia tessile. La prima specialmente nell'ambito della lavorazione della seta e la seconda della lana. Lungo importanti vie d'acqua e costruzioni idrauliche.

Per maggiori informazioni, vedere la pagina dedicata

Per informazioni relative alle tracce GPS potete contattare l'ufficio IAT via telefono o mail.

Le mappe escursionistiche sono disponibili presso l'ufficio IAT Colli Bolognesi e la Fondazione Rocca dei Bentivoglio di Bazzano