Sauro all’età di 22 anni iniziò a fare il casaro: sì, quella professione che affonda le sue radici nei tempi lontani e che oggi è praticata da sempre meno giovani. Il perchè presto detto: è una di quelle attività che richiede una sorta di vocazione, per i sacrifici che comporta.
Nel 1994 la coppia si trasferì dalla provincia di Reggio Emilia ed approdò a Crespellano, dove iniziò a collaborare col citato Roberto Manzini per quanto attiene la sola produzione; il passaggio di consegne, quindi, è stato graduale e… sicuro, per poi decidere di “tuffarsi” fino in fondo nella gestione di questa storica struttura.
La presentazione del nucleo famigliare può continuare con la citazione delle tre figlie dei Lucchesi; nate tutte, naturalmente, in… caseificio.
Come detto, dal 2004 essi garantiscono questa impresa mantenendo sì tutta la tradizione ma “mettendoci naturalmente anche del loro”, come d’altronde impone tanta esperienza diretta nel “mestiere”.

Caseificio Lucchesi

Località
Tipologia

Villa Edvige Garagnani, Via Masini 11 a Zola Predosa

Tel. + 39 366 8982707 - info@visitcollibolognesi.it

Lunedì - Mercoledì-Giovedì e Venerdì 14.30-19, Sabato 9.00-13 e 15-18, Martedì e Domenica Chiuso